Alert per i rialzisti su Eni. Fiat su un ex supporto. Sell Banco BPM!

Alert per i rialzisti su Eni. Fiat su un ex supporto. Sell Banco BPM!

Renato Decarolis  | 16.09.2020 10:11

Le analisi proposte sui titoli del FTSE MIB sono di breve termine, basate su grafici giornalieri Heikin-Ashi e potrebbero subire delle variazioni nei prossimi giorni.
 
Consiglio vivamente di vedere il video in fondo alla pagina per vedere i grafici e l’analisi operativa con l’ausilio dei certificati Turbo.
 
ENI
 
Oggi potrebbe essere il giorno dell’inversione al rialzo per Eni (MI:ENI).
Si vede adesso una potenziale candela verde sul grafico giornaliero Heikin-Ashi sul supporto dei 7.509 euro.
Vediamo se sarà confermata a fine seduta.
 
 
INTESA SANPAOLO
 
Intesa Sanpaolo (MI:ISP) prosegue il movimento ribassista partito con la candela rossa Heikin-Ashi del 14 agosto.
Sembra aver trovato un supporto di breve in zona 1.75 euro, ma non potremo parlare di inversione al rialzo fino a quando non appare una candela verde Heikin-Ashi.
 
FIAT
 
Il mercato ha decisamente apprezzato la revisione dell’accordo di Fiat (MI:FCHA) con PSA (PA:PEUP).
Il titolo ieri ha chiuso +9% portandosi sulla resistenza a 11.126 euro, su quello che era il supporto del 2019.
Il trend resta confermato al rialzo fino a quando resta il colore verde Heikin-Ashi sul grafico daily.
 
TELECOM ITALIA
 
Ieri Telecom Italia (MI:TLIT) ha registrato un nuovo minimo di periodo a 0.3668 euro, da quando è partita l’inversione ribassista segnalata dalla candela rossa Heikin-Ashi del primo settembre.
 
Siamo oramai sul supporto 0.3642€, dove è possibile aspettarsi una reazione al rialzo solo in presenza di una candela verde sul grafico giornaliero Heikin-Ashi.
 
Altrimenti si può scendere sul supporto successivo a 0.3436 euro.
 
UNICREDIT
 
Ancora una seduta negativa ieri per Unicredit (MI:CRDI), annullando buona parte degli effetti rialzisti attesi da quando è stata confermata la candela verde Heikin-Ashi lo scorso 10 settembre.
 
L’impostazione resta ancora al rialzo fino a quando non viene violato su base giornaliera il supporto a 7.721 euro.
 
Banco BPM (MI:PMII)
 
Banco BPM ha confermato ieri una candela rossa sul grafico giornaliero Heikin-Ashi sulla stessa resistenza a 1.5145 euro, da dove a fine luglio il titolo subii un calo del 13% fino al supporto 1.2550 euro.

Tra i certificati Turbo Open End Put, ce n’è uno interessante con il codice ISIN DE000HV4CNA6, che ha una barriera distante adesso del 14% a 1,651832 euro ed una leva del 6.63%.

Renato Decarolis

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Aggiungi un commento
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Discussione
Scrivi una risposta...
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.

Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.

English (USA) English (UK) English (India) English (Canada) English (Australia) English (South Africa) English (Philippines) English (Nigeria) Deutsch Español (España) Español (México) Français Nederlands Português (Portugal) Polski Português (Brasil) Русский Türkçe ‏العربية‏ Ελληνικά Svenska Suomi עברית 日本語 한국어 简体中文 繁體中文 Bahasa Indonesia Bahasa Melayu ไทย Tiếng Việt हिंदी
Esci
Sei sicuro di voler uscire?
No
Annulla
Salvare le modifiche

+

Scarica l’App di Investing.com

Ottieni gratuitamente quotazioni in tempo reale, grafici e allerte su azioni, indici, valute, materie prime e bond. Ottieni gratuitamente le migliori analisi/previsioni tecniche.

Investing.com è meglio sull’App!

Più contenuti, maggiore velocità per quotazioni e grafici, e maggiore fluidità dell’esperienza solo sull’App.

';