Bitcoin, le prese di profitto non indeboliscono la struttura tecnica

Bitcoin, le prese di profitto non indeboliscono la struttura tecnica

Cristian Palusci  | 12.08.2020 13:35

BTC/USD daily

L'andamento del Bitcoin (BitfinexUSD) è stato perfettamente in linea con quanto indicato nelle precedenti analisi, con il range di resistenza $11800/12000 che ha respinto per la seconda volta i prezzi, favorendo l'aumento della pressione delle vendite e il successivo retest degli $ 11200. I minimi locali sono stati intorno a 11120 dollari e, come anticipato nella review di venerdì, il livello è stato difeso tenacemente dai compratori e il Bitcoin è tornato in poco tempo sopra gli 11200 dollari, dove è attualmente scambiato.

Capitalizzazione di mercato a 345 miliardi e indice di dominance btc al 60,5%

Ieri c'è stato uno storno dei mercati azionari. Il Dow Jones è in calo dello 0,38%, l'S&P 500 dello 0,8% e il Nasdaq dell'1,69%.

Le società tecnologiche in piena bolla hanno fatto crollare gli indici, infatti Apple (NASDAQ:AAPL) ha perso quasi il 3% e Microsoft (NASDAQ:MSFT) il 2,34%.

Al momento credo che si tratti solo una correzione, tuttavia se entro la fine della settimana l'S&P 500 non darà segnali in direzione di una ripresa dell'inerzia rialzista, potremo assistere a una correzione più profonda.

La Cina ha imposto sanzioni ad alcuni funzionari a stelle e strisce, il Segretario del Tesoro americano ha annunciato la cancellazione nel 2021 dalle borse statunitensi di quelle società cinesi che non rispettano gli standard di rendicontazione nazionali. Cioè, quasi tutte.
Questo ovviamente contribuisce a generare diffidenza negli investitori.

Inoltre Vladimir Putin ha inferto un duro colpo alle azioni farmaceutiche Usa. Infatti dopo l'annuncio del successo nella sperimentazione del vaccino russo contro il Covid-19, le azioni di Moderna sono diminuite del 4,62% ​​e quelle di Novavax del 14%.

Se confermata sarà una news molto interessante, infatti sarebbe il primo successo della Russia nello sviluppo di un vaccino per un'emergenza sanitaria globale, che inevitabilmente gli consentirà di conquistare nuove e importanti fette di mercato a discapito dei concorrenti.

Anche l'oro negli ultimi due giorni ha scontato una seria correzione, lasciando sul terreno quasi il 4% in un mix di take profit e di stop innescati.

Tuttavia anche in questo caso credo che prima di assistere a una correzione più seria, dove ragionevolmente avremo un ottimo set up per uno short, l'oro andrà ancora a testare l'area di prezzo $2030/2070, anche nella considerazione che la stagionalità del metallo giallo ci indica i mesi di agosto e settembre come estremamente favorevoli.

Infine teniamo ben presente che hedgers e smart money stanno scommettendo sul dollaro (come indicato nel grafico postato la scorsa settimana nel gruppo facebook Bitcoin 3X) e questo in un'ottica di medio termine potrebbe indebolire momentaneamente l'euro e lo stesso oro.


Gold hedgers position

Sul fronte crypto, abbiamo visto come il bitcoin abbia fallito il secondo test dei 12.000 dollari.

Dal punto di vista delle prospettive di medio lungo termine, dobbiamo sottolineare che nell'ultima settimana l'andamento del bitcoin è stato molto simile a quello del mercato azionario, palesando il ritorno della correlazione tra gli indici e il benchmark del mercato crypto. Tale correlazione deve essere quantomeno ridotta in modo significativo per garantire una crescita del bitcoin sana e duratura.

Tuttavia, come già accennato in apertura, è molto positivo il fatto che i ribassi degli ultimi giorni siano stati rapidamente riassorbiti, con il prezzo che cerca di consolidarsi nell'intervallo $11300-11500.

Se il Bitcoin riuscirà a mantenersi sui livelli di prezzo attuali, magari favorito anche da un background positivo sui mercati tradizionali, è probabile che questa settimana vedremo i prezzi nuovamente sopra $ 11500.

Al contrario, un retest degli $ 11200 in un contesto di debolezza degli indici azionari e dell'oro, potrebbe favorire l'aumento della pressione delle vendite con un'estensione dello strappo fino alla zona $10800.

Cristian Palusci

Ultimi commenti

Aggiungi un commento
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Discussione
Scrivi una risposta...
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.

Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.

English (USA) English (UK) English (India) English (Canada) English (Australia) English (South Africa) English (Philippines) English (Nigeria) Deutsch Español (España) Español (México) Français Nederlands Português (Portugal) Polski Português (Brasil) Русский Türkçe ‏العربية‏ Ελληνικά Svenska Suomi עברית 日本語 한국어 简体中文 繁體中文 Bahasa Indonesia Bahasa Melayu ไทย Tiếng Việt हिंदी
Esci
Sei sicuro di voler uscire?
No
Annulla
Salvare le modifiche

+

Scarica l’App di Investing.com

Ottieni gratuitamente quotazioni in tempo reale, grafici e allerte su azioni, indici, valute, materie prime e bond. Ottieni gratuitamente le migliori analisi/previsioni tecniche.

Investing.com è meglio sull’App!

Più contenuti, maggiore velocità per quotazioni e grafici, e maggiore fluidità dell’esperienza solo sull’App.

';