Gli analisti scommettono nella ripresa a lungo termine delle azioni Deutsche Bank

Gli analisti scommettono nella ripresa a lungo termine delle azioni Deutsche Bank

Word2Invest  | 12.08.2020 14:01

Ripresa delle azioni Deutsche Bank (DE:DBKGn) (XTRA:DBK). Gli analisti ci credono non poco nella ripresa di una delle più grandi banche mondiali dopo il maxi piano di ristrutturazione iniziato l’anno precedente.

Ristrutturazione che comprende 5 punti cardini:

1. Creazione di 4 aree di business (corporate banking, private banking, asset management e investment banking);
2. Riduzione dei costi;
3. Taglio del personale di 18.000 unità
4. Creazione di una CRU (Capital Release Unit)
5. Investimenti in IT

Fondamentali in “ristrutturazione”

Prima di poter dire di acquistare azioni Deutsche Bank occorre prima analizzare in maniera approfondita i fondamentali della banca tedesca, non proprio idilliaca al momento.

Difatti, si evidenziano diverse grosse criticità e pochi punti di forza che potenzialmente potrebbero far migliorare il quadro generale.

Il dato più preoccupante è l’enorme Debt to Equity che riporta un 918,3%, un valore assolutamente non accettabile visto che un rapporto sostenibile e tra il 40/50%.
Altro dato molto rilevante è l’alto livello (superiore del 2%) di titoli tossici.

Prima di evidenziare le positive prospettive di crescita, bisogna ricordare la performance negativa degli ultimi 5 anni, con una decrescita annua del fatturato del 6,34% e contemporaneamente una crescita degli utili quasi 4 volte inferiore rispetto al settore (2,5% vs 8,8%).

Miglioramenti da fine 2021

Dalla metà del 2015 la Deutsche Bank ha un utile negativo (da qui la scelta di un deciso cambio di rotta) e si prevede un ritorno in positivo, anche dell’EPS, verso la fine del 2021 nonostante una crescita pressoché nulla del fatturato.

Ripresa nel lungo termine delle azioni Deutsche Bank, il 2022 è l’anno giusto?

Il 2022 potrebbe essere l’anno giusto visto la complessa situazione in lenta fase di miglioramento, confermato anche dal prezzo target per i prossimi 12 mesi di oltre 20 analisti.

Il prezzo attuale a 8,315€ potrebbe deprezzarsi arrivando a perdere anche il 50% del proprio valore, arrivando quasi a ridosso dei 4€, visto anche la tendenza ribassista di lungo termine in atto.


Ciò è rafforzato dal fair value delle azioni Deutsche Bank a 0,59€ (sopravvalutazione di quasi il 1300% dal prezzo attuale).

Nel lungo termine, secondo gli analisti, potrebbe portare a numerosi acquisti molto convenienti se la ristrutturazione avrà un esito positivo.

Word2Invest

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Aggiungi un commento
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Oberdan Marconi
Oberdan Marconi

La banca con il buco intorno. Molto bravo a forviare  ... (Leggi altro)

13.08.2020 09:07 GMT· Rispondi
Antonio Rubino
Antonio Rubino

Se Intesa San Paolo fosse valutata con gli stessi criteri di DB ora quotava 10€.  ... (Leggi altro)

13.08.2020 08:02 GMT· Rispondi
Pietro Zinni
Pietro Zinni

La Deutsche è fallita da tempo di cosa stiamo parlando?   ... (Leggi altro)

13.08.2020 05:12 GMT· 1 · Rispondi
Davide Radaelli
Davide Radaelli

Ci crediamo   ... (Leggi altro)

12.08.2020 13:33 GMT· 1 · Rispondi
Discussione
Scrivi una risposta...
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.

Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.

English (USA) English (UK) English (India) English (Canada) English (Australia) English (South Africa) English (Philippines) English (Nigeria) Deutsch Español (España) Español (México) Français Nederlands Português (Portugal) Polski Português (Brasil) Русский Türkçe ‏العربية‏ Ελληνικά Svenska Suomi עברית 日本語 한국어 简体中文 繁體中文 Bahasa Indonesia Bahasa Melayu ไทย Tiếng Việt हिंदी
Esci
Sei sicuro di voler uscire?
No
Annulla
Salvare le modifiche

+

Scarica l’App di Investing.com

Ottieni gratuitamente quotazioni in tempo reale, grafici e allerte su azioni, indici, valute, materie prime e bond. Ottieni gratuitamente le migliori analisi/previsioni tecniche.

Investing.com è meglio sull’App!

Più contenuti, maggiore velocità per quotazioni e grafici, e maggiore fluidità dell’esperienza solo sull’App.