Investimenti: un Certificato dai rendimenti elevati con il ritorno alla normalità

Investimenti: un Certificato dai rendimenti elevati con il ritorno alla normalità

Investire.biz  | 20.11.2020 11:01

Contenuto sponsorizzato offerto da Société Générale

L’arrivo delle notizie sull’efficacia dei vaccini anti-Covid di Pfizer (NYSE:PFE) con BioNTech, Moderna Inc (NASDAQ:MRNA) e AstraZeneca (LON:AZN) con l’Università di Oxford hanno acceso l’ottimismo sui mercati azionari, che non sembrano preoccuparsi eccessivamente dell’avanzata della pandemia e dei conseguenti lockdown per arginare il contagio, delle diatribe sulle elezioni presidenziali USA e sullo stallo al Congresso americano in merito al nuovo pacchetto di stimoli all’economia.

L’elemento più importante che si è osservato con l’avvicinarsi del tanto atteso ritorno alla normalità è quello relativo alla rotazione settoriale. I titoli tecnologici hanno iniziato a mettere a segno ribassi importanti, mentre quelle azioni legate a società operanti in business tradizionali che durante i lockdown hanno perso ampio terreno sono tornati a catalizzare l’interesse degli operatori.

Gli investitori scommettono infatti nella fine, o quantomeno in un ridimensionamento della “stay at home economy”, e in una ripresa dei consumi e nei movimenti di persone. Questa considerazione ha fatto tornare gli acquisti anche sul petrolio WTI, con la materia prima sostenuta anche dalla potenziale decisione dell’OPEC+ di rinviare di uno o due trimestri l’aumento di produzione di due milioni di barili al giorno previsto per gennaio 2021.

Investire nel ritorno alla normalità

Le incertezze rimangono comunque numerose: per questo motivo si potrebbero cercare sul mercato alcune opportunità con i Certificati di investimento. In questo senso, il Boost Cash Collect Certificate di Société Générale con ISIN XS2112627455 risulta particolarmente interessante. Il prodotto ha come sottostante un paniere composto da Total (PA:TOTF), Vallourec SA (PA:VLLP), Intesa Sanpaolo (MI:ISP) e Ferrari (MI:RACE). Tutte queste società possono beneficiare in maniera massiccia della vittoria nella lotta alla pandemia.

Il Certificato investe quindi nel comparto petrolifero, industriale, finanziario e automotive, ognuno dei quali ha subito una forte contrazione in Borsa nel 2020. Da inizio anno, le azioni Total in Borsa hanno messo a segno un -30,74%, quelle di Vallourec il -82,29%, quelle di Intesa Sanpaolo il -20,81% e quelle Ferrari il +21,33%. Con il ritorno alla normalità all’orizzonte quindi, gli investitori potrebbero tornare a guardare con interesse a queste aziende, che con l’eccezione di Ferrari hanno raggiunto prezzi particolarmente bassi.

I dettagli del Certificato di Société Générale

Il Certificato Cash Collect Boost di Société Générale con ISIN XS2112627455 permette di ottenere un premio mensile se alle date di valutazione periodiche il prezzo di tutti i sottostanti del paniere hanno un valore pari o superiore alla Barriera Premio, posta al 50% del Valore Iniziale. Per le prime 5 date di valutazione (da giugno ad ottobre 2020) il premio è stato pari a 2,50 euro, mentre il valore delle restanti 31 cedole è di 0,50 euro. Il Certificato è quotato sull’EuroTLX di Borsa Italiana dall’11 maggio 2020 e contiene due opzioni:

  1. Effetto Memoria: consente all’investitore di incassare successivamente i premi non pagati;
  2. Opzione Autocallable: dal 9 novembre scorso consente al Certificato di scadere anticipatamente nell’eventualità in cui alle Date Per il Rimborso Anticipato il sottostante dovesse trovarsi ad un livello pari o superiore a quello della Liquidazione Anticipata, posto al 100% del Valore Iniziale;

Ecco i valori da monitorare per i quattro sottostanti:

  • Total: Valore Iniziale e Livello Autocall a 32,57 euro; Barriera Premio e a scadenza a 16,285 euro.
  • Vallourec: Valore Iniziale e Livello Autocall a 40,82 euro; Barriera Premio e a scadenza a 20,41 euro.
  • Intesa Sanpaolo: Valore Iniziale e Livello Autocall a 1,4044 euro; Barriera Premio e a scadenza a 1,2022 euro.
  • Ferrari: Valore Iniziale e Livello Autocall a 145,65 euro; Barriera Premio e a scadenza a 72,825 euro.

Al momento della scrittura, le condizioni per il pagamento della cedola e quelle per il rimborso anticipato non sono soddisfatte, in quanto le azioni Vallourec veleggiano al di sotto della Barriera Premio del 2,06%.

Due gli scenari alla scadenza, prevista per il 10 maggio 2023:

  1. Se il peggior sottostante del paniere dovesse quotare come o più della sua Barriera a scadenza l’investitore incasserà i 100 euro di Valore Nominale, l’ultima cedola e gli eventuali premi non pagati;
  2. Se invece il Worst of dovesse quotare ad un livello pari o inferiore a quello della Barriera, il Certificato inizierà a replicare la relativa performance. Poniamo quindi che a scadenza le azioni Vallourec arrivino a quotare 15 euro. In questo caso il risparmiatore incasserebbe 36,75 euro, calcolati così: [100 euro di Valore Nominale x (15 euro del Prezzo di Riferimento Finale/40,82 euro del Valore Iniziale)].

Molto interessante il potenziale extra rendimento fornito dal prezzo di acquisto (al momento il Certificate quota ad un valore ask di 68,60 euro) e quello di rimborso finale di 100 euro, attualmente pari al +45,77%.

PAGINA PRODOTTO

ISIN XS2112627455

KID

https://prodotti.societegenerale.it/EmcWebApi/api/Downloads/document/XS2112627455_KID/L2RvY3VtZW50cy9jb250ZW50L0lXRi9YUzIxMTI2Mjc0NTUvS0lEL0NCSVQvSVRBTElBTj9sYW5ndWFnZUNvZGU9aXRh

“Il presente articolo non costituisce sollecitazione, offerta, consulenza o raccomandazione all’investimento e, pertanto, qualsiasi decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico dell'investitore. Société Générale (PA:SOGN) svolge il ruolo di partner economico per la redazione del presente articolo per cui Investing.com, direttamente o tramite collaborati terzi, si impegna a selezionare in completa autonomia uno o più prodotti facenti parte della gamma di prodotti di Société Générale legati al sottostante di volta in volta oggetto dell’analisi contenuta nel presente articolo. Societe Generale non assume alcuna responsabilità per i contenuti del presente articolo e per l'eventuale utilizzo che il lettore potrà fare di tali contenuti. L’ultima versione del Documento contenente le Informazioni Chiave (KID) e la documentazione d’offerta del prodotto descritto nel presente articolo potranno essere visualizzati e scaricati rispettivamente dal sito http://kid.sgmarkets.com http:/prospectus.socgen.com, e sono altresì disponibili sul sito http://www.prodotti.societegenerale.it nonché disponibili gratuitamente su richiesta presso Société Générale (PA:SOGN), via Olona 2 Milano”.

Investire.biz

Ultimi commenti

Aggiungi un commento
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Discussione
Scrivi una risposta...
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.

Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.

English (USA) English (UK) English (India) English (Canada) English (Australia) English (South Africa) English (Philippines) English (Nigeria) Deutsch Español (España) Español (México) Français Nederlands Português (Portugal) Polski Português (Brasil) Русский Türkçe ‏العربية‏ Ελληνικά Svenska Suomi עברית 日本語 한국어 简体中文 繁體中文 Bahasa Indonesia Bahasa Melayu ไทย Tiếng Việt हिंदी
Esci
Sei sicuro di voler uscire?
No
Annulla
Salvare le modifiche

+

Scarica l’App di Investing.com

Ottieni gratuitamente quotazioni in tempo reale, grafici e allerte su azioni, indici, valute, materie prime e bond. Ottieni gratuitamente le migliori analisi/previsioni tecniche.

Investing.com è meglio sull’App!

Più contenuti, maggiore velocità per quotazioni e grafici, e maggiore fluidità dell’esperienza solo sull’App.

';