Ftse Mib col fiato sospeso in attesa dei dati sull'occupazione USA

Ftse Mib col fiato sospeso in attesa dei dati sull'occupazione USA

Investing.com  | 26.03.2020 09:44

Ftse Mib col fiato sospeso in attesa dei dati sull'occupazione USA

Di Mauro Speranza

Investing.com – Nuova apertura in rosso per i mercati europei, sulla scia delle chiusure negative delle borse asiatiche.

A pesare sono ancora le preoccupazioni sulle conseguenze sull'economia mondiale causate dal coronavirus, la cui diffusione continua ad aumentare.

Negli Stati Uniti è stato approvato ieri il piano di rilancio proposto da Donald Trump con un investimento da 2 mila miliardi di dollari, ora il testo dovrà passare alla Camera dove approderà nella giornata di domani.

L'attenzione resta negli USA dove oggi si attendono i dati sull'occupazione americana, con le attese che parlano di un sensibile aumento delle nuove richieste di sussidi di disoccupazione settimanali, che dai precedenti 281 mila potrebbero arrivare a 1 milione.

Nella giornata di ieri il presidente della Fed di St. Louis, James Bullard, secondo quanto scritto dalla Reuters, ha detto che negli Usa la chiusura dei servizi in cui c'è "elevato contatto" con il pubblico per cercare di contenere l'epidemia rischia di lasciare senza lavoro nel breve termine fino a 46 milioni di persone.

Notizie incoraggianti arrivano dall'Italia, con il numero dei nuovi infetti da Covid-19 è sceso per la quarta volta consecutiva, fermandosi a 3.491, così come il numero dei morti è sceso a 683.

A Milano il Ftse Mib cede oltre l'1% e lo spread continua a scendere, attestandosi intorno a quota 180 punti.

Particolarmente colpite le banche, con l'indice di settore FTSE Italia All Share Banks che perde intorno al 2%, dove tra i peggiori troviamo Unicredit (MI:CRDI). La banca milanese ha visto il giudizio di Mood's restare invariato nonostante le previsioni economiche più deboli per l'Italia. Il debito senior a lungo termine della banca è stato confermato dall'istituto così come il ratind di deposito a "Baa1/P-2". Anche l'outlook è stato confermato e rimane stabile. Il rating stand-alone di UniCredit rimane fermo al gradino 'baa3'.

Cedono oltre il 2% Intesa Sanpaolo (MI:ISP), Banco Bpm (MI:BAMI) e Creval (MI:PCVI), mentre calano dell'1% Bper Banca (MI:EMII), Ubi Banca (MI:UBI), FinecoBank (MI:FBK) e Banca IFIS (MI:IF).

Tra le altre blue chips del Ftse Mib, restano in rosso con un -2% STM (PA:STM), Ferragamo (MI:SFER), Enel (MI:ENEI), Fiat (MI:FCHA) e Ferrari (MI:RACE).

Negativi anche la maggior parte dei titoli legati al petrolio, sulla scia del calo del greggio (-4%) che viene scambiato a 24 dollari al barile e del Brent. Saipem (MI:SPMI) e Eni (MI:ENI), infatti, cedono il 2%, mentre resta in rosso Tenaris (MI:TENR) e Saras (MI:SRS) guadagna l'1%.

Tra i titoli positivi, sprint di Azimut (MI:AZMT) e Buzzi (MI:BZU), entrambe a +4%, seguita da Leonardo (MI:LDOF), in crescita del 3%.

Notizie Correlate

Ultimi commenti

Aggiungi un commento
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Jover Serafino
Jover Serafino

Quindi ftse mib con il fiato sospeso in attesa dei dati sull'occupazione usa, usciti i dati preliminari battono le attese, e il mib e sotto shock ancora? Fate solo terrorismo mediatico, prima di informare con le notizie fate vere informazioni, non divulgate notizie insensate perché piace fare terrorismo mediatico, abbiate il decoro di stare zitti, fare notizie a fatti alla mano   ... (Leggi altro)

26.03.2020 17:16 GMT· Rispondi
Jover Serafino
Jover Serafino

FTSE mib col fiato sospeso in attesa dei dati sull'occupazione usa, quindi siamo succubi dell'America sempre stato vero? Yes anche perché siamo derisi dal tutto il mondo :=) in quando l'impero romano aveva il dominio del mondo in mano adesso siamo l'ultima ruota del carro del mondo, grandiosi wow prendiamo ordini dal resto del mondo, quindi l'Italia il ftse mib a il fiato sospeso per delle attese dei dati sull'occupazione usa? E quindi se sono catastrofici sarebbe il fallimento dell'Italia? Ogni volta che succede qualcosa nelle varie potenze subisce sempre l'Italia? Quindi noi simo lo zimbello di tutte le nazioni? Non ho parole, scandaloso, siamo i servi dell'Europa e del resto nel mondo?, dove c'è la nostra patria? Una vera follia   ... (Leggi altro)

26.03.2020 11:17 GMT· Rispondi
Massimo Libutti
Massimo Libutti

Qualcuno mi spiega perché ci dovrebbero concedere gli eurobond? Abbiamo fatto le riforme che servono a questo benedetto paese? No.Abbiamo ridotto almeno un pochino il nostro debito pubblico? Nemmeno. Abbiamo dato stabilità ai nostri governi? Neanche. Abbiamo dato garanzie agli investitori che vengono nel nostro paese con una riforma della giustizia civile?   ... (Leggi altro)

26.03.2020 10:07 GMT· 1 · Rispondi
Sandro Badiali
Sandro Badiali

è scontato che sia negativo e gli effettiche avrà dipenderannoda quanto sia negativo e per farsi un'idea sulle ricadute della pandemia sullaoccupazione a livelloglobale non solo pergli Usa.  ... (Leggi altro)

26.03.2020 10:00 GMT· Rispondi
GFSANTAGIULIANA
GFSANTAGIULIANA

Borsa Italiana che aspetta esito sulla occupazione degli USA è rimane con fiato sospeso mi fa pensare che chi scrive questo articolo conferma che Italia sia uno stato della confederazione USA, non sarebbe corretto avere il fiato sospeso per le Imprese Italiane che appena sarà passato l'emergenza COVID19 ci sarà una valanga di fallimenti, ma questi grandissimi autori che scrivono articoli dove apprendono queste fake news  ..........  che tristezza non c'è più niente di serio cari amici !  ... (Leggi altro)

26.03.2020 09:59 GMT· 2 · Rispondi
Salvo RR
Salvo RR

Oggi bisogna comprare! Ovviamente sulle piazze americane. L'Europa e Milano sono zero.   ... (Leggi altro)

26.03.2020 09:20 GMT· Rispondi
Paola Molineri
Paola Molineri

Certo sono i Corona bond che interessano i mercati questa mattina!   ... (Leggi altro)

26.03.2020 09:09 GMT· Rispondi
Riccardo Pagani
Riccardo Pagani

cosa si aspettano dai dati sulla disoccupazione ? Bah  ... (Leggi altro)

26.03.2020 09:07 GMT· 2 · Rispondi
Massimo Libutti
Massimo Libutti

I coronabond?   ... (Leggi altro)

26.03.2020 09:00 GMT· Rispondi
Pierpaolo Febbo
Pierpaolo Febbo

Ma kissenefrega dei dati sulla occupazione usa! Qui aspettiamo notizie sui coronabond!   ... (Leggi altro)

26.03.2020 08:57 GMT· 1 · Rispondi
Discussione
Scrivi una risposta...
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.

Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.

English (USA) English (UK) English (India) English (Canada) English (Australia) English (South Africa) English (Philippines) English (Nigeria) Deutsch Español (España) Español (México) Français Nederlands Português (Portugal) Polski Português (Brasil) Русский Türkçe ‏العربية‏ Ελληνικά Svenska Suomi עברית 日本語 한국어 中文 香港 Bahasa Indonesia Bahasa Melayu ไทย Tiếng Việt हिंदी
Esci
Sei sicuro di voler uscire?
No
Annulla
Salvare le modifiche

+

Scarica l’applicazione

Maggiori approfondimenti sui mercati, più allerte, ulteriori modi per personalizzare gli asset delle watchlist solo nell’applicazione

Scarica l’applicazione

Maggiori approfondimenti sui mercati, più allerte, ulteriori modi per personalizzare gli asset delle watchlist solo nell’applicazione