Wirecard ‘espulsa' dal Dax: lunedì sarà sostituita da Delivery Hero

Wirecard ‘espulsa' dal Dax: lunedì sarà sostituita da Delivery Hero

Investing.com  | 20.08.2020 11:40

Wirecard ‘espulsa' dal Dax: lunedì sarà sostituita da Delivery Hero

Di Mauro Speranza

Investing.com – Domani sarà l’ultimo giorno in cui le azioni Wirecard saranno comprese nel Dax, in quanto espulsa dal principale indice tedesco a causa dello scandalo che ha coinvolto la società fintech, accusata di insolvenza per un buco da 1,9 miliardi di euro nel suo bilancio.

Dal prossimo lunedì 24 agosto, dunque, Wirecard sarà sostituita da Delivery Hero, società di consegne a domicilio, che ha beneficiato di un aumento degli ordini di cibo da asporto durante la pandemia. Delivery Hero ha recentemente rivisto al rialzo l'outlook 2020 e punta a entrate comprese tra 2,6 miliardi e 2,8 miliardi di euro dagli 1,46 miliardi del 2019.

Inoltre, la Deutsche Boerse (DE:DB1Gn) ha deciso che il titolo Wirecard non sarà più quotato su altri indici come l’MDAX, SDAX e TecDax, sostituiti rispettivamente da Aixtron (DE:AIXGn), HORNBACH Baumarkt (DE:HBMG) e LPKF Laser & Electronics (DE:LPKG).

L'espulsione di Wirecard dal Dax prima della revisione prevista per il 3 settembre è stata resa possibile dopo che Deutsche Boerse ha attuato una modifica alle regole che disciplinano gli indici di borsa tedeschi per poter ritirare le società insolventi con due giorni lavorativi di preavviso.

"Le modifiche nella composizione degli indici selettivi Dax sono state comunicate il 19 agosto 2020 dopo le 22.00 e saranno attuate il 21 agosto dopo la chiusura del mercato. Gli indici interessati saranno calcolati con la nuova composizione a partire dal 24 agosto 2020", ha spiegato la società che gestisce la borsa tedesca.

Allo stesso modo, e indipendentemente dall'attuale cambiamento delle regole per il trattamento delle società insolventi, Deutsche Boerse ha annunciato che attuerà una revisione approfondita delle regole di Dax, per la quale effettuerà una consultazione sui mercati e i cui risultati saranno resi noti alla fine del 2020.

Wirecard era entrata nel Dax nel settembre 2018 per sostituire Commerzbank (DE:CBKG) e il prezzo delle sue azioni era arrivato a toccare un massimo di oltre 192 euro proprio in quel periodo. Lo scoppio dello scandalo di questi mesi, però, ha portato ad un tracollo, trascinando il titolo appena sopra quota 1 euro.

Nella giornata di oggi, intanto, si assiste ad un limitato rialzo (+1%) di Wirecard (DE:WDIG) a Francoforte, nonostante il sell-off odierno sui mercati che vede il il DAX in calo dell’1%, mentre Delivery Hero (DE:DHER) resta in difficoltà (-2%).

Notizie Correlate

Ultimi commenti

Aggiungi un commento
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Amir Sharaf
Amir Sharaf

E quelli che possiedono qualche azione, che sarà di loro?   ... (Leggi altro)

20.08.2020 11:07 GMT· 5 · Rispondi
marco forestiero
marco forestiero

Curioso se capitasse anche a Deutsche Bank...se l'eliminano al volo  ... (Leggi altro)

20.08.2020 10:49 GMT· 2 · Rispondi
Alessandro Fermi
Alessandro Fermi

E cosa ne sarà del Dax ?   ... (Leggi altro)

20.08.2020 10:38 GMT· 2 · Rispondi
babbokem babbokem
babbokem babbokem

quindi wirecard da lunedi che fine farà ? dove sara quotata ?  ... (Leggi altro)

20.08.2020 10:31 GMT· 1 · Rispondi
Discussione
Scrivi una risposta...
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.

Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.

English (USA) English (UK) English (India) English (Canada) English (Australia) English (South Africa) English (Philippines) English (Nigeria) Deutsch Español (España) Español (México) Français Nederlands Português (Portugal) Polski Português (Brasil) Русский Türkçe ‏العربية‏ Ελληνικά Svenska Suomi עברית 日本語 한국어 简体中文 繁體中文 Bahasa Indonesia Bahasa Melayu ไทย Tiếng Việt हिंदी
Esci
Sei sicuro di voler uscire?
No
Annulla
Salvare le modifiche

+

Scarica l’App di Investing.com

Ottieni gratuitamente quotazioni in tempo reale, grafici e allerte su azioni, indici, valute, materie prime e bond. Ottieni gratuitamente le migliori analisi/previsioni tecniche.

Investing.com è meglio sull’App!

Più contenuti, maggiore velocità per quotazioni e grafici, e maggiore fluidità dell’esperienza solo sull’App.

';