Germania est, due morti in sparatoria a Halle - polizia

Germania est, due morti in sparatoria a Halle - polizia

Reuters  | 09.10.2019 16:01

Germania est, due morti in sparatoria a Halle - polizia

BERLINO (Reuters) - Due persone sono state uccise in una sparatoria a Halle, città della Germania orientale, secondo quanto riferito dalla polizia, e testimoni oculari hanno detto ai media locali che un responsabile vestiva abiti militari, elmetto incluso.

La polizia ha fatto sapere di aver arrestato una persona.

La Bild ha detto che la sparatoria è avvenuta davanti a una sinagoga e che una bomba a mano è stata lanciata in un cimitero ebraico. Un testimone oculare ha riferito a n-tv che un uomo ha sparato anche in un locale kebab, nella stessa città.

Un testimone oculare anonimo ha detto ai media locali che l'autore dell'attacco alla sinagoga era vestito con equipaggiamento da combattimento, elmetto incluso, e ha lanciato diversi ordigni esplosivi nel cimitero adiacente. Un altro testimone oculare ha fornito una descrizione dell'autore degli spari nel locale kebab.

La violenza è avvenuta durante lo Yom Kippur, il giorno più santo dell'anno ebraico quando i fedeli digiunano per più di 24 ore in cerca di espiazione.

L'emittente pubblica regionale Mdr ha trasmesso le immagini di un uomo in tenuta da combattimento che spara colpi lungo una strada stando dietro un'auto.

"Le nostre forze di sicurezza hanno arrestato una persona", ha twittato la polizia locale. "Per favore, rimanete comunque vigili". In precedenza, la polizia aveva twittato: "Secondo i risultati iniziali, due persone sono state uccise a Halle. Ci sono stati diversi colpi".

Alcuni spari sono stati sentiti anche a Landsberg, un sobborgo di Halle, secondo quanto riferito da Focus Online.

"Le notizie che ci arrivano da Halle sono terribili e spero vivamente che la polizia catturi il responsabile, o i responsabili, il più rapidamente possibile", ha detto il portavoce del governo Steffen Seibert, interrompendo una regolare conferenza stampa dell'esecutivo.

L'operatore ferroviario nazionale Deutsche Bahn ha chiuso per il momento la principale stazione ferroviaria di Halle.

Le prime dichiarazioni della polizia, tuttavia, non confermano le associazioni suggerite dai media tra spari e attacchi da un lato e obiettivi ebraici dall'altro.

L'antisemitismo è una materia particolarmente sensibile in Germania, che durante la seconda guerra mondiale fu responsabile del genocidio di 6 milioni di ebrei durante l'olocausto nazista.

Nonostante la completa de-nazificazione nell'era postbellica, i timori su un ritorno dell'odio antisemita non sono mai del tutto scomparsi, passando dai neo-nazisti di estrema destra agli immigrati musulmani, più recentemente.

In passato si sono verificati diversi attacchi occasionali: dal disegnare svastiche naziste su lapidi al lancio di ordigni incendiari nelle sinagoghe e persino a diversi omicidi.

Negli ultimi anni, i casi di aggressione o abusi verbali, in alcuni casi diretti contro persone che indossavano tradizionali zucchette ebraiche, hanno sollevato lo sdegno dell'opinione pubblica.

Notizie Correlate

Ultimi commenti

Aggiungi un commento
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Discussione
Scrivi una risposta...
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.

Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.

English (USA) English (UK) English (India) English (Canada) English (Australia) English (South Africa) English (Philippines) English (Nigeria) Deutsch Español (España) Español (México) Français Nederlands Português (Portugal) Polski Português (Brasil) Русский Türkçe ‏العربية‏ Ελληνικά Svenska Suomi עברית 日本語 한국어 中文 香港 Bahasa Indonesia Bahasa Melayu ไทย Tiếng Việt हिंदी
Esci
Sei sicuro di voler uscire?
No
Annulla
Salvare le modifiche

+